Cy Tone - Furniture Design, Graphic Design, Industrial Design
  • Facebook Black Round
  • Instagram - Black Circle
  • Tumblr Black Round
  • Vimeo Black Round
  • LOGO.jpg

web design - cytone.org

COLLECTIONS

Private label for Canna

2019

CANNA è l'azienda olandese pioniera e leader a livello globale di nutrienti, additivi e substrati nel settore della coltivazione (indoor) di piante a crescita rapida. Attraverso il supporto ai coltivatori di tutto il mondo, da tre decadi porta avanti la sua filosofia basata sulla convinzione nel potere della natura e sul diritto di ognuno al vivere la propria vita come meglio crede.

Dall'unione dei valori CANNA e della creatività di BATNA STUDIO nasce una Capsule Private Label, attraverso la quale il brand olandese affida il proprio messaggio, sotto forma di un kit di abbigliamento, a dieci fra i più autorevoli esponenti del mondo della musica rap italiana, in quanto vede in questo un sinonimo di libertà. Libertà intesa come riscatto sociale, come possibilità di diventare ciò che si vuole, libertà di esprimersi e di comunicare ciò che siamo, quello che pensiamo e ciò in cui crediamo.

I capi sono disegnati e progettati da Batna e la loro realizzazione è avvenuta interamente all'interno della sezione femminile del Carcere Lorusso Cutugno di Torino.

CANNA is the pioneer Dutch company and global leader in nutrients, additives and substrates in the field of (indoor) cultivation of fast-growing plants. Through support for farmers all around the world, for three decades CANNA has been pursuing his philosophy based on the belief in the power of nature and the right of everyone living their lives according to their choices.

From the union of the CANNA values ​​and the creativity of BATNA STUDIO a Private Label Capsule is born, through which the Dutch brand entrusts its message, in the form of a clothing kit, to ten of the most authoritative exponents of the world of Italian rap music, as it sees in this a synonym of freedom. Freedom as a social redemption, as a chance to become what we want, freedom to express ourselves and communicate what we are, what we think and what we believe in.

The garments are designed by Batna and their realization takes place entirely within the women's section of the Lorusso Cutugno prison in Turin.

BatnAK

Capsule collection 2014

La Collezione BatnAK nasce dalla collaborazione del collettivo di fashion designer Batna con lo street artist AK, realtà attive sulla scena torinese e non solo. Il dialogo, il confronto e la condivisione di idee tra i componenti del gruppo danno vita ad un progetto collettivo: una capsule di capi unici ed inediti che rappresenti la fusione tra due linguaggi espressivi e la migrazione di concetti, limiti, regole e ricerca artistica dalla strada al corpo.

Non una collezione "ispirata" ma un'opera condivisa in cui linea estetica, studio della modellistica, scelta dei colori e dei tessuti, sono manifestazione dello scambio reciproco di opinioni, conoscenze, tecniche ed idee.

 

The BatnAK collection originates from the collaboration between the fashion designers BATNA and the street artist AK, both active figures in the Turin scene and beyond. The dialogue, comparison, and sharing of ideas amongst the groups' components bring a collective project to life: a capsule collection of unique and original clothes that represent the fusion of two diverse forms of expression and the migration from streets to the body of concepts, limits, rules and artistic research.

This is not an "inspired" collection but a shared result in which aesthetic, pattern study, and the selection of colours and fabrics are the manifestation of mutual exchange of opinions, knowledge, techniques and ideas

The New Middle Ages

2014

Le religioni del mondo si fondono e creano nuovi emblemi tra tecnologia e tradizione, misticismo e amore, locale ed universale, in un ordine ornamentale inteso come manifestazione di un'armonia superiore. La collezione "Il nuovo MedioEvo" ricolloca un passato esoterico e dogmatico in un presente di inquietudine e incertezze, di transizione verso un nuovo futuro carico di speranza

 

World religions unite and create new emblems that bring together technology and tradition, mysticism and love, domestic and universal, in an intense ornamental order that is understood as a manifestation of a higher harmony. The collection “The New Middle Ages” replaces an esoteric and dogmatic past in a present situation of unrest and uncertainty, to move towards a new future full of hope

 

The collection is a collaboration between BATNA and Paolo Gambertoglio, textile designer

Triangle Walks s/s

2013

La collezione è composta da trentaquattro capi sviluppati monocromo sulle tre tonalità del nero, del bianco e dell'ocra rossa.

Il mood si ispira al mito della Dea Madre come incarnazione dei concetti di Vita, Morte e Rigenerazione, raccontato dall'archeomitologa Marjia Gimbutas nel saggio "The Goddess Language". Design e realizzazione del campionario sono totalmente a cura del laboratorio BATNA.

 

Collection is composed by 34 clothing developed above three color tones wich are inspired at the research of Archeomithologist Marjia Gimbutas. Design and tailoring are totally executed by the staff of Batna